COOKIE
Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei bottoni social.

Fai da te!

 

PER VOI CHE AMATE IL FAR DA SE'...*

 

Innanzitutto bisogna sempre ricordare che le persone che hanno gentilmente deciso di condividere on-line i propri consigli e, in alcuni casi, i modelli auto prodotti molto spesso hanno protetto le proprie creazioni con i diritti d'autore, ma permettono di utilizzarli gratuitamente per chi voglia farne un uso personale, non commerciale.

 

Vi invitiamo pertanto ad attenervi a queste norme e anche al buon senso: ringraziamo chi mette a disposizione il proprio saper fare evitando di appropriarci delle loro creazioni!!

 

 

I MATERIALI

 

Per i materiali non vi sarà difficile trovare la maggior parte del necessario vicino a casa o dentro casa!!

 

Per fare la parte interna del pannolino potete usare vecchie lenzuola, camicie o pigiama di flanella o cotone da t-shirt (morbidissimo, ma più difficile da cucire perché elasticizzato).

 

Per gli inserti (anche detti booster o "pad"), cioè la parte cicciona che al centro del pannolino avrà lo scopo di assorbile la maggior parte della pipì, vi potete sbizzarrire: asciugamani o prefold piegati o cuciti a multistrato, strati e strati di flanella e persino i famosi panni in microfibra per le pulizie di casa (chiaramente nuovi!!). L'inserto dovrà avere uno spessore adeguato alla pipì da trattenere e potrà essere inserito nella "tasca" dei pannolini pocket o direttamente cucito su uno degli strati interni dell'AIO (tutto in uno). Nel primo caso l'asciugatura sarà più veloce e potete fornirvi di più inserti nel caso non si asciughino in tempo. Attenzione: se volete fare inserti molto spessi state attente che la vostra macchina da cucire non si sforzi troppo, potreste rompere l'ago! Per aggirare il problema potete fare pezze più grandi e meno spesse da ripiegare su se stesse. Ricordate anche di valutare la morbidezza del tessuto e dove lo volete mettere: se volete usare asciugamani sappiate che è un tessuto che dopo il lavaggio si indurisce un po', quindi non è indicato per entrare a diretto contatto con la pelle, però può essere rivestito di uno strato di maglina o flanella, oppure essere usato per i pocket.

 

Per la parte esterna, da usare come ultimo strato di un AIO o di un pocket, oppure per fare le mutandine impermeabili, troverete di tutto on-line: dal più utilizzato PUL (oltre a trattenere la pipì ha proprietà traspiranti), al polar fleece fino alle mutandine in lana infeltrita. Questi materiali sono difficilissimida reperire nei negozi o nelle mercerie, quindi dovrete probabilmente acquistarli on-line dagli innumerevoli siti che li vendono a metraggio o a pezze. Calcolate bene quanto tessuto vi servirà! Se dovesse avanzarvene potete sempre fare dei sacchetti porta pannolini scorchi o delle traversine.

 

Per gli accessori (elastico, Fold Over Elastic, bottoncini, velcro) potete in parte trovare qualcosa nelle normali mercerie. Il FOE è un elastico largo con una piega in mezzo che rende semplice l'applicazione come bordino e viene infatti usato per ricoprire il bordi delle mutande esterne, degli AIO o pocket per renderli morbidi. Tuttavia potete arrangiarvi con dell'altro!

 

I modelli: alcuni siti vi forniscono i loro modelli, più o meno caserecci da stampare o riprodurre. Altrimenti potete traccirli da sole sulla base di un pannolino sagomato pre-esistente. L'autrice di uno dei siti sotto indicati consiglia: "Ho preso la sagoma da un pannolino che avevo e l'ho un po' cambiata. Non è difficile, basta prendere la forma generale e per i pannolini successivi la puoi allungare o accorciare a seconda di come ti sei trovata. Per ottenere il vostro modello, vi suggerisco di tracciare solo metà pannolino, quindi piegare in due il modello e disegnare il resto, così il pannolino sarà simmetrico".

 

NOTA BENE

 

Vi consigliamo di iniziare piano piano e provare le vostre creazioni prima di produrne una quantità notevole: potrete aggiustare il tiro e modificare il modello, il procedimento o provare altri materiali a seconda di come vi trovate e come "funziona" sul bambino.

 

 

 

MA BASTA CHIACCHERE!!

 

ECCO ALCUNI LINK CHE SPERIAMO POSSANO ESSERVI UTILI E...

 

BUON DIVERTIMENTO!!!

 

 

 

Risorse in italiano

Pannolino facilissimo da fare! Le immagini non documentano la parte in cui ha cucito gli elastici, ma se vedete altre fonti capite subito.

http://cucito-cicalatina.blogspot.it/2007/12/pannolini-lavabili-hand-made.html

Sito in italiano, ma rimanda a tutorial e video in inglese.

http://www.creativitaorganizzata.it/2011/10/25/tutorial-come-fare-pannolini-lavabili/

Niente carta modello, ma istruzioni!

http://www.equazioni.org/index.php/2008/12/07/come-confezionare-un-pannolino-lavabile/

Istruzioni molto brevi per cucire una mutanda impermeabile

http://equazioni.wordpress.com/2008/09/16/cucire-la-mutanda-impermeabile-di-un-pannolino-lavabile/

 

 

Risorse in inglese (Qui per CONVERTIRE UNITÁ DI MISURA INGLESI): 

Pannolini (diapers) solo parte assorbente interna (necessita i mutandina impermeabile).

Ricco di immagini. Usa 4 strati di tessuto: 2 trati di flanella (fleece) per l'esterno -quella azzurra- e 2 strati di cotone da magliette per l'interno -quella marrone). Se uno degli strati esterni fosse di PUL potreste fare un bel AIO.

http://mayna.livejournal.com/198548.html

Pannolini solo parte assorbente interna (necessita di mutandina impermeabile).

Questo pdf comprende anche il modello in due taglie e le dimensioni sono in cm.

I tessuti che si possono usare secondo l'autrice sono diversi:
- 8 pezzi di flanella + 3 pezzi di ovatta;

- 6 pezzi di spugna + 2 pezzi di ovatta;
-12 pezzi di garza + 3 pezzi di flanella +2 pezzi di ovatta;
-2 pezzi di lana intrecciata;
-2 pezzi di flanella di lana;

http://www.ottobredesign.com/en/print/pdf/vaippa_en.pdf

Pannolini pocket.

Questo sito è una miniera!! Istruzioni con foto. Lo strato di tessuto esterno si può fare in tessuto impermeabile. L'autrice dice poliestere, ma potete acquistare anche PUL. Questo pannolino si può ridurre di taglia grazie al doppio velcro in vita.

http://www.thenappynetwork.org.nz/fitted.php

Pannolino pocket con "lunette" (in inglese: gussets)

http://www.thenappynetwork.org.nz/pocket-gusset.php

Dettagliate istruzioni per pocket con bottoncini (snaps)

 

http://www.thenappynetwork.org.nz/images/WeeWeka_GussetInstructions.pdf

 

Pocket da farcire con prefold, asciugamani piegati o quello che vi suggerisce la fantasia. In fondo alla pagina trovate il link per un pdf con istruzioni, modello e foto dettagliate (ultimo link). Nelle foto i pannolini sono tutti in flanella, ma basta fare lo strato esterno di PUL e avrete un AIO pocket. C'è anche un link per fare mutandine trainer ("pull-on trainer pattern")

http://handmadebyrita.blogspot.it/2007/10/classic-rrp-ritas-rump-pocket-pattern.html

Sullo stesso sito dei precedenti link trovate anche una lista di modelli vari (patterns) fatti alla buona, ma utili

 

http://www.thenappynetwork.org.nz/diy.php

 

Moltissimi modelli da scaricare gratuitamente. La ricerca di quello che volete è un po' difficoltosa e magari vi imbatterete in cose che non hanno nulla a che vedere, ma vale la pena darci un'occhiata. (adatto a chi ha pazienza)

 

http://www.thewahmmall.com/index.php?main_page=index&cPath=46&zenid=3478df5d757e3205f5ccaf8be9206ddd

 

Questa pagina, in realtà, è una elenco di altri siti con mille modelli scaricabili gratuitamente, tutto da spulciare!! (adatto a chi ha pazienza)

 

http://www.zany-zebra.com/free-cloth-diaper-patterns.shtml

 

 

 

 

 

Risorse in francese:

Sito fantastico con modelli (patron) e istruzioni (pas a pas) per: couches (pannolini interni), couches tout en un (TE1, cioè tutto in uno), culotte de protection (mutande esterne) e anche culotte d'apprentissage (per l'allenamento al vasino). Trovate diverse taglie e anche multitaglie.

http://larbreabebes.free.fr/Pages/p_couches_patrons.html

Non può mancare il link a Bulle de Coton, un'importante associazione francese per la diffusione dei "Couches Lavables". C'è anche una parte Boutique nella quale trovate in vendita pezze pre-tagliate per farvi da sole "couches" (pannolino assorbente senza mutanda esterna) o "tout en un" (tutto in uno, quindi anche con la parte esterna in PUL).Questa può essere una buona via di mezzo per chi ma non intende comprarsi tessuto a metraggio. 

http://www.bulledecoton.org

Blog di Rita che fornisce il modello per semplici pannolini. L'interessante è che parte dalla taglia "neonato" (0-3 kg). Lei chiama questo tipo di pannolino "contour". Poi c'è bisogno della mutanda esterna (culotte) che trovate spiegata con modello nel secondo link.

http://byrita.canalblog.com/archives/2007/06/07/5226838.html

 

 

http://byrita.canalblog.com/archives/2009/02/07/12419666.html

Istruzioni per un tutto in uno con tasca (poche) e lunette (goussets)

http://users.skynet.be/Isabelle.Eyen/couchePaP/couche_odt.html



(*A seguito di una violazione della licenza Creative Commos relativa ai cartamodelli e tutorial che l'associazione Non Solo Ciripà ha fino ad oggi messo a disposizione, ci troviamo nella necesità di oscurare i cartamodelli e i tutorial a richiesta dell'autrice.)

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Con il patrocinio morale di: