Associazioe Non Solo Ciripà

Associazioe Non Solo Ciripà

SIPL 2017 – L’esperienza di mamma Antonella

26 aprile 2017 Blog
featured image

La settimana internazionale del pannolino lavabile (SIPL) iniziata il 24  avrà fine il 30 aprile.

Ma cos’è la SIPL? E’ un’iniziativa che, come ogni anno, intende promuovere l’utilizzo dei pannolini lavabili come alternativa migliore agli inquinanti usa e getta. Una settimana, quindi, pensata per sensibilizzare sempre più persone possibili, sul tema pannolini lavabili, attraverso incontri e sconti applicati dalla maggioranza dei negozi rivenditori.

Vi voglio raccontare la mia storia con i pannolini lavabili per testimoniare  che usare i pannolini lavabili non è poi così complicato.

Sono mamma felice di Flavio quasi 6 anni e Chiara quasi 2, con la nascita del mio primo figlio avrei voluto tanto utilizzare i pannolini lavabili, ma sono stata frenata dal farlo visto che abitavamo in un monolocale al centro storico di un paese stupendo, che però, per ovvi motivi, non faceva stendere i panni fuori (adesso so che avrei potuto utilizzarli comunque, avendo l’asciugatrice).

Per la nascita di Chiara invece, non mi sono fatta trovare impreparata. Il nostro monolocale ha ceduto il passo alla nostra nuova casa ed ecco che il desiderio di affacciarmi su questo meraviglioso mondo, si è fatto prepotentemente sempre più strada. Ho visto video e cliccato link sul tema, come se non ci fosse un domani! Devo dire che l’argomento è vasto, tipologie varie, tessuti diversi, assetti da sperimentare, istruzioni lavaggio…

Ma ecco che senza che me ne accorgessi è iniziata quella che io amo definire “la rivoluzione gentile” all’interno della mia famiglia.

Ho iniziato a pensare che il primo pannolino usa e getta utilizzato nel 1961 deve essere ancora smaltito dall’ambiente, idem per tutti i pannolini usati per il mio primo figlio e per tutti i bambini che li hanno indossati da allora. Si, li avremo tutti sul groppone per ancora moltissimi anni!

Ho iniziato ad informarmi sul lavaggio dei pannolini e ho quindi scoperto che gli ingredienti utilizzati per produrre i detersivi di uso comune sono quasi tutti derivati dal petrolio. Detersivi biologici e alla spina (per produrre meno plastica) hanno iniziato a far parte della nostra quotidianità. Acido citrico e percarbonato sono andati a sostituire gran parte dei detersivi in uso per l’igiene della casa, oltre che li aggiungo ai lavaggi in lavatrice al posto dell’ammorbidente e dell’igienizzante. Fatta la stessa cosa per shampoo e prodotti per l’igiene personale.

L’INCI non è più una brutta parola, ma un aiuto quotidiano per scegliere i prodotti da usare .

Sono mamma di due bimbi ancora piccoli ho un lavoro a tempo pieno, così come mio marito, viviamo in una grande città ma, nonostante tantissime persone mi abbiano definito antica quando ho manifestato le mie intenzioni di usare i pannolini lavabili, di questa scelta ne vado fiera, anzi fierissima e la farei altre mille volte.

Non ho avuto grosse difficoltà nella gestione della quotidianità e l’uso dei lavabili. Ero a casa per maternità i primi tre mesi, e ho avuto modo di abituarmi con calma alla nostra nuova routine, provare l’asseto giusto per noi. In questo sono stata aiutata da una pannolinoteca, che mi ha supportato e indirizzato nella scelta e nell’acquisto del mio parco pannolini. Non ho avuto problemi ad usare i pannolini lavabili usati, perché sapevo che basta lavarli a 65 ° per igienizzarli perfettamente e mettere quindi a contatto della pelle di Chiara materiali naturali, traspiranti e assorbenti.

Per iniziare la nostra avventura ho usato i buoni nascita a disposizione in quasi tutti i negozi online e ho comprato inizialmente 10 pannolini, continuando ad acquistare pannolini lavabili in seguito. Ok, lo ammetto, usare pannolini lavabili, può portare il rischio di “entrare nel tunnel”, fosse per me li comprerei tutti, tanto sono belle le fantasie, ed ora che arriva l’estate, già pregusto le gambette di Chiara che corrono e una fantasia colorata e meravigliosa che si intravede dai suoi movimenti.

Insomma tantissimi sono gli ottimi motivi per avvicinarsi all’uso dei pannolini lavabili. La SIPL serve a questo. Informatevi se ci sono incontri sul tema nella vostra città e incuriositevi. Sbirciate sui siti online che applicheranno sicuramente degli sconti, in questa settimana, e provate…se avrete difficoltà nell’utilizzarli sappiate che ci sono tantissime mamme pronte a venire in vostro aiuto. Ed io sono una di queste.

Buona SIPL a tutti!

Antonella Criseo

 

Salva